fbpx

Ricordati ed ottimizza sempre il tuo sito web per non esser penalizzato dai motori di ricerca.

1) Ottimizza il tuo sito per tutti i dispositivi

Oltre a controllare che il tuo sito sia assolutamente responsive, e quindi che sia stato scelto il tema WordPress giusto, ci sono altri accorgimenti che puoi seguire.

Sempre di più si utilizza lo smartphone per cercare qualcosa su Google e quidni anche gli algoritmi vengono studiati in base questo trend.

Anzi, Google ha perfino cambiato le proprie regole di indicizzazione basandosi sul “mobile-first”, ossia prendendo in considerazione prima di tutto la versione mobile dei siti.

Limita i pop-up

Uno degli elementi che disturbano maggiormente la navigazione da mobile sono i pop-up a schermo intero. Per questo motivo, Google penalizzerà i siti che mostrano pop-up a schermo intero.

È importante però notare che non vengono invece penalizzati i siti che mostrano pop-up previsti dalla legge, come il banner per l’informativa sui cookie.

Però tutti gli altri pop-up, per esempio quelli promozionali o che invitano l’utente ad iscriversi alla newsletter, dovrebbero essere ridotti così da occupare circa il 20% dello schermo di un dispositivo. I pop-up non dovrebbero disturbare la navigazione e dovrebbero poter esser chiusi con facilità.

2) Continua a pubblicare contenuti lunghi, anche meno frequentemente

Google si sta preoccupando anche di fornire contenuti il più possibile di qualità e che realmente siano di valore. Per questo, fare SEO nel 2020 significa anche porre una certa attenzione a ciò che scrivi e anche a quanto scrivi.

La lunghezza di un testo, sebbene non sempre possa essere sinonimo di qualità, è comunque un segnale di un certo livello di approfondimento dei contenuti.

Per questo, sarebbe meglio pubblicare un post di 2000 parole, molto approfondito ed esaustivo sull’argomento trattato, anche solo una volta alla settimana, piuttosto che 7 post da 300 parole.

Se hai bisogno di assistenza per la tua SEO contattaci o clicca qui

0 CommentsClose Comments

Leave a comment