fbpx

Vediamo quali tecniche e strategie SEO bisogna evitare per non trovarsi penalizzati sui motori di ricerca.

1) Iscriversi alle Article Directories

Le article directories ti danno la possibilità di creare articoli con link di rimando al proprio sito. Se sembra che questa strategia incrementa il traffico sul tuo sito, in realtà è sconsigliata, perché le directories non sono ben viste dai motori di ricerca.

2) Utilizzare troppe keywords

Se viene fatto in maniera corretta, l’utilizzo delle keywords è il modo più semplice e veloce per aumentare il proprio ranking.

Se vuoi lavorare sulle parole chiave che usi sul sito, uno dei tools che puoi utilizzare è Google Keyword Tool.

Il problema delle keywords è se ne abusava senza dubbio, rendendo tutto inutile, sia per chi legge, sia per i motori di ricerca. Google per contrastare questa brutta tendenza ha sviluppato algoritmi in grado di distinguere tra contenuti utili e quelli pieni di keyword messe a caso.

3) Copiare il contenuto altrui

Un’altro grande errore di chi ha un sito è quello di copiare il lavoro degli altri. Questa tecnica SEO è controproducente non solo per il posizionamento all’interno dei motori di ricerca, ma anche perché chi visita il tuo sito vuole contenuti nuovi ed originali.

Poi ovviamente è una tecnica nociva anche per il SEO. Google è in grado di identificare e penalizzare chi utilizza contenuto copiato. Senza dubbio, copiare il lavoro degli altri è la strategia più dannosa possibile per il proprio sito web.

4) Focalizzarsi solo su Google

Ormai è noto che Google è la fonte maggiore delle ricerche sul web. Però non è l’unica: è giusto considerare anche altri motori di ricerca come Bing o Yahoo!.

Un’altro aspetto da non sottovalutare è la possibilità di condividere e far conoscere il proprio sito tramite i canali social come Facebook, Twitter, Pinterest ecc.

5) Promuoversi con lo scambio di link

Questa tecnica dello scambiare link da un sito all’altro casualmente, è risultata utile fino al 2004. In altre parole, lo scambio di link è consigliato solo se ha veramente senso e cioè, se può aiutare i visitatori guidandoli verso risorse aggiuntive o materiale correlato.

Questi sono alcuni consigli su alcune strategie SEO che vengono utilizzate fin troppo spesso.

Se vuoi scoprire come indicizzarti al meglio clicca qui

0 CommentsClose Comments

Leave a comment